Uova

L’uovo è uno degli alimenti naturali più comuni in natura e che può essere consumato o direttamente o come ingrediente, presente in qualsiasi alimentazione mondiale. Il più diffuso è l’uovo di gallina ma si trovano e si consumano anche le uova di altri volatili come l’anatra, l’oca, la quaglia e lo struzzo. Esistono e si consumano… Continue reading Uova

Calcione

Il calcione è un termine regionale (marchigiano e abruzzese) con il quale si qualificano due tipi di preparazioni: dei ravioli dolci di formaggio, fatti con pasta frolla o pasta da pane e farciti con un ripieno di pecorino o ricotta, zucchero, uova, scorza di limone e cotti in forno; oppure dei ravioli salati con un… Continue reading Calcione

Capitone

Il capitone è il nome attribuito, nell’Italia centro- meridionale, all’anguilla femmina arrivata al massimo del suo sviluppo. È un pesce che si consuma generalmente a Natale e per la sua preparazione valgono le stesse regole adottate per l’anguilla.

Carapace

Carapace è il termine che indica la corazza che protegge il dorso dei crostacei (aragosta,astice,granchio, scampo). Secondo le specie, può essere molto duro (per esempio,astice e granseola) oppure più flessibile (scampo).

Carême

Marie Antoine Carême è stato un celebre cuoco francese vissuto all’epoca delle rivoluzione. Nato da una famiglia numerosa e poverissima,si dedicò agli studi con passione per il desiderio di apprendere tutto ciò che aveva un «rapporto» con la gastronomia. A 16 anni entrò come apprendista in una delle più famose pasticcerie di Parigi e la sua… Continue reading Carême

Crostaceo

Crostaceo è un termine che indica una classe di Arthropoda acquatici con corpo diviso in cefalotorace (costituito dalla fusione del capo con i segmenti toracici) e addome (diviso in diversi segmenti). I crostacei sono forniti di dure corazze articolate da giunture che permettono loro il movimento. Si possono dividere in tre gruppi: i «Macruri» con… Continue reading Crostaceo

Cru

Cru è un termine francese che indica un determinato vigneto, o parte di esso, da cui si ottengono vini di qualità,con particolari caratteristiche. I migliori «cru» vengono chiamati «gran cru» o «premier cru».

Cuore di mare

Cuore di mare è un nome attribuito a molluschi lamellibranchi appartenenti alla famiglia dei Cardidi. È la forma della conchiglia, somigliante a un cuore, che dà il nome a questi molluschi. Esternamente il guscio è percorso da costolature radiali molto evidenti: il colore va dal bianco al rosso-violetto mentre internamente è bianco porcellanato. Esistono tre… Continue reading Cuore di mare

Dindo

Altra definizione del tacchino. Lo stesso dicasi di «dindetta», riferito all’animale femmina.

Droghe

Droghe è un termine – ora poco usato – che indica le spezie. Da questo deriverebbe «drogheria» ovvero il negozio che, un tempo più di ogni altro, era destinato alla vendita di questi prodotti.