Ananas

Frutto di origine tropicale coltivato nell’America del Sud, in Africa, in Asia e anche in Australia. L’ananas ha forma quasi cilindrica, con il polo inferiore schiacciato e quello superiore arricchito da un bel ciuffo di foglie verdi. La scorza, molto dura, «lavorata» a rombi, è verde quando il frutto è ancora acerbo e diventa via… Continue reading Ananas

Anacardio

L’anacardio è un grande albero che cresce in Brasile (dove è chiamato cajueiro) e produce bacche molto caratteristiche a forma di mela, attaccate alle quali c’è il frutto vero e proprio costituito da un involucro contenente una mandorla bianca, lunga circa 2 cm. Quest’ultima,salata o tostata, è ormai diffusa in tutto il mondo. È ottima… Continue reading Anacardio

Amarena

Sorta di ciliegia leggermente acida, di colore rosso pallido e con succo quasi incolore. L’amarena ha polpa tenera, di gusto un po’ amarognolo e matura tra giugno e luglio. Viene usata per sciroppi, conserve, succhi e dolci.

Alchechengi

Frutto originario del Perù, l’alchechengi sembra una ciliegia di un delicato colore giallo o rossiccio e si trova sul mercato in autunno. Privo di nocciolo, è racchiuso in un involucro leggerissimo a forma di palloncino, che assomiglia alla carta pergamena. In Italia l’alchechengi è diffuso nei giardini soprattutto come pianta ornamentale e i frutti sul… Continue reading Alchechengi

Albicocca

Frutto estivo, dalla polpa dolcissima di colore arancio chiaro, come la buccia, di cui esistono molte varietà. Il nome albicocca deriva da «al-barquq», termine con cui fu battezzata dagli Arabi. È un frutto coltivato nei paesi con clima caldo e le regioni italiane dove è maggiormente diffusa sono la Campania e l’Emilia Romagna. L’albicocca, che… Continue reading Albicocca