Africano

L’africano è un piccolo dolce a base di pasta di mandorle, di pan di Spagna o di altra pasta simile, farcito con crema pasticcera e completamente ricoperto di cioccolato

Affumicare

L’affumicare è un procedimento a cui vengono sottoposti alcuni cibi (formaggi, prosciutti, pesci) che assumono così sapore di fumo, più o meno spiccato. Per l’operazione dell’affumicare si utilizzano trucioli e segatura di legni dolci che,a lenta combustione (senza fiamma), sprigionano fumo. L’affumicatura ha anche lo scopo di mantenere più a lungo i cibi ed è… Continue reading Affumicare

Affogare

Il termine affogare può avere due significati: il più classico indica un sistema di cottura in acqua delle uova senza guscio,ovvero «in camicia». Il secondo qualifica un dolce o un gelato annegato in un liquido (caffè, liquore, cioccolato). Per preparare le uova affogate si procede in questo modo: 1 Bollite in una casseruola un litro… Continue reading Affogare

Acquacotta

Tipica minestra toscana di origine contadina. L’acquacotta un tempo era fatta con le poche cose che in casa non mancano mai: acqua, un po’ di pane raffermo,verdure, un filo di olio, un uovo. Oggi ne esistono anche interpretazioni più raffinate.

Acetosa

L’acetosa è un’erba spontanea, conosciuta anche con il nome di erba brusca (da non confondere con l’acetosella, che invece viene impiegata per usi medicinali). Le foglie sono allungate, carnose, di un verde molto intenso e sono ottime per profumare l’insalata e per preparare delle minestre.

Aceto

Prodotto ottenuto dalla fermentazione del vino. Durante questo processo l’alcol etilico presente nel vino si trasforma in acido acetico, grazie all’azione svolta da alcuni microrganismi.Il grado alcolico dell’aceto non deve essere superiore all’1,5%. Prodotto dalla grande industria, l’aceto si può anche preparare in casa, aggiungendo al vino una piccola quantità di aceto o di «madre»… Continue reading Aceto

Acciugata

Famosa salsa di origine ligure con cui si condiscono patate bollite, uova sode, pesce lessato e anche gli spaghetti. Si prepara con acciughe salate,lavate e private delle spine. Poi si fanno sciogliere a fuoco basso con dell’olio schiacciandole fino a ottenere una salsa.

Acciuga

Detta anche alice, l’acciuga è un pesce di forma sottile e con carne piuttosto grassa. Può arrivare fino a 20 cm di lunghezza, ha l’addome privo di squame e il dorso azzurrognolo (da qui la definizione di pesce azzurro) che contrasta con i fianchi e il ventre argentei. Questo pesce è ottimo sia fresco sia… Continue reading Acciuga

Abbacchio

Abbacchio è il termine che indica l’agnello macellato quando non ha ancora superato le 4 settimane di vita. La sua carne è rosa pallido, il suo peso non deve superare i 5 kg e la stagione ideale per gustarlo è la primavera. Il modo migliore per cucinare l’abbacchio (antico termine che veniva usato un tempo solo… Continue reading Abbacchio